Recensioni Libri

Recensione libro con Predicozzo: Mariama e la balena, Ramona Parenzan

RECENSIONE CON PREDICOZZO

Questo post partirà in un modo e finirà in tutt’altra direzione. Spero mi seguiate fino alla fine, è importante.

Partiamo dal libro. Mariama e la balena è una raccolta di fiabe di richiedenti asilo. Nina, una bimba lampedusana, un giorno si imbatte in una festa colorata. Molti immigrati si sono ritrovati lì, a distanza di anni dal loro sbarco, per ritrovare le vecchie amicizie, ricordare il viaggio e festeggiare. Nina viene subito accolta e come in ogni splendida festa, ogni partecipante le offre qualcosa: un piatto tipico, la sua storia personale e una fiaba. Viaggiamo così in posti lontani, tanto belli quanto martoriati, da cui i nostri protagonisti si portano giusto le fiabe. Che, a leggerle bene, assomigliano alle nostre. La favola di Mariama, la bambina che salva i suoi genitori inghiottiti da una balena, sembra Pinocchio. Basta ascoltare per vedere le somiglianze, invece delle differenze.

L’autrice, Ramona Parenzan, è esperta di interculturalità e la porta nelle scuole, dove organizza incontri in cui spiega ai bimbi le varie culture attraverso le fiabe del mondo. Bellissimo, no?

E invece no.

Perché nel 2017 Ramona è stata accusata di STREGONERIA (2017 o 1417?) da Simone Pillon. Solo scrivere il suo nome mi ripugna, ma devo continuare. Pillon è un esponente della Lega, la mente dietro il DDl Pillon (già questo…). Dato il personaggio ci sarebbe da farsi una risata, dirgli “Dai, Simo’, ancora delle streghe hai paura? Con la plastica negli oceani e il riscaldamento globale?”

Il problema è che il suo aizzarsi contro Ramona “perché aveva costretto i bambini bresciani a giochi blasfemi” le ha causato un’ondata di insulti e minacce che l’ha portata a chiudere i suoi profili. E tutto questo perché, nel 2017, uno ti accusa di STREGONERIA solo perché durante un progetto interculturale hai fatto giocare i bimbi con gli amuleti.

La mia risposta in supporto a Ramona, oltre a presentarle qui adesso tutta la mia vicinanza, è stata comprare due suoi libri. Il primo è quello in fotografia.

Attuale, controcorrente, dolce. Perché io voglio un mondo dove raccontarsi storie, così lontane, mentre si divide un piatto, è una cosa bella. Non una condanna.

 

6 pensieri riguardo “Recensione libro con Predicozzo: Mariama e la balena, Ramona Parenzan

    1. Esatto, è quello che vorrebbero. Il nostro compito è quello di opporci con tutti i nostri mezzi, e il primo è senz’altro la lettura.

  1. Agghiacciante… Com’è possibile primo che sia stata mossa un’accusa del genere, due che sia stata ascoltata? Veramente non mi aspettavo che si potesse arrivare a tanto, soprattutto adesso.

    1. E invece a me non stupisce che tutto ciò sia avvenuto proprio adesso, in un momento storico in cui l’odio viene fomentato in tutte le sue forme e la libertà (di pensiero, di espressione, sessuale…) è sempre più sotto attacco. Proprio per questo però noi dobbiamo restare vigili, opporci a questo tipo di comportamento e combattere con i mezzi che abbiamo. I miei sono i libri, quindi continuo a provarci 🙂

      1. Sono d’accordo con te, è un periodo complicato. Ma mi stupisce che adesso, nel 2019, per portare avanti cause del genere si faccia appello alla stregoneria… Tra tutte le trovate mi sembra veramente la più assurda. D’altronde è anche l’epoca delle fake news, anche se è vero che l’istruzione generale è migliorata, ma in ogni caso è preoccupante. I libri sono un ottimo modo per combattere 🙂

      2. Però se pensi che al governo abbiamo un partito conservatore, a me l’accusa di stregoneria non stupisce molto, né tantomeno che abbia fatto presa. Che poi sia assurda, infondata, che anche se fosse abbiamo ben altri problemi da cui guardarci, quello è indubbio! Combattere con i libri è il metodo che ho trovato io e spero di condividerlo sempre con più persone! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...