altro · GioveMemories

GioveMemories: Mia sorella e la cartolina d’auguri

Settimana scorsa, alla memoria di mio fratello che si è schiantato contro una macchina ferma (in caso ve la foste persa, la recuperate qui), mia sorella ha risposto tutta ganza: "Io non ho mai fatto niente, vero? Sono sempre stata bravissima!" La suddetta affermazione è, sostanzialmente, vera. Considerando tutte le cazzate fatte da mio fratello e… Continua a leggere GioveMemories: Mia sorella e la cartolina d’auguri

GioveMemories

GioveMemories: La pizzetta della vergogna.

Questa memoria non è mia. Ma la adoro così tanto, ma tanto, che sarà una di quelle che porterò con me. Questo ricordo appartiene ad Andrea. La nostra storia all’epoca non era nemmeno lontanamente nei piani del Signore, dato che il tutto si svolge quando Andrea era piccolino. Andava alle elementari. Purtroppo ho poche fotografie… Continua a leggere GioveMemories: La pizzetta della vergogna.

GioveMemories

GioveMemories: Snappy.

Dovete sapere che i miei genitori, per tutta la mia infanzia, si sono tenacemente rifiutati di comprarci un animale domestico. Non che avessero tutti i torti. Con tre figli piccoli la nostra casa era già abbastanza uno zoo, senza l'aggiunta di un quarto elemento di disturbo. Però, come ogni bambina, io volevo un animale! Volevo… Continua a leggere GioveMemories: Snappy.

Il Libro che...

Il Libro che: mi ha tenuta sveglia più degli altri. Misery, Stephen King.

Facile, direte voi. Per un libro che non ti ha fatta dormire ne scegli uno di King. Ma grazie tante. Il motivo in realtà non è la paura, sentimento che il nostro Stephen ci scatena da sempre, ma la suspence. When Mi trovavo in Sicilia. Era la prima volta che ci portavo Andrea e per… Continua a leggere Il Libro che: mi ha tenuta sveglia più degli altri. Misery, Stephen King.

GioveMemories

GioveMemories: Il primo bacio.

Siete pronti a sapere come andò, quattordici anni fa, il mio primo bacio (giusto per farvi fare un po' come sempre gli affari miei?). Mi ricordo quella sera come se fosse ieri. Con lui, mio compagno di classe alle superiori, c'era una sorta di stupenda tensione, tipica della fase pre-relazione. Stavamo sempre insieme, ci cercavamo.… Continua a leggere GioveMemories: Il primo bacio.

altro · GioveMemories

Giovememories: Il caffè all’aeroporto.

Ricordo questo gesto come uno degli atti d'amore più belli mai ricevuti in tutta la mia vita. Orario sei del mattino, dopo una sveglia alle quattro. Siamo in aeroporto, io e le mie tre amiche squinternate. Direzione: Parigi! Mentre siamo già in fila al check in, chilometrico come sempre, due di noi si staccano dalla… Continua a leggere Giovememories: Il caffè all’aeroporto.

Daily Tales

Cose che non ho mai avuto.

Pranzo. Non so perché penso alla frase Hic sunt leones. Questo mi fa pensare agli zainetti Hic Sunt Leones, quei monospalla carinissimi che avevano la metà dei miei compagni delle superiori che costavano un occhio della testa. Questo ancora mi fa pensare a sua volta a tutte le cose che non ho mai avuto (classico giro… Continua a leggere Cose che non ho mai avuto.

altro · Daily Tales

Mancanze.

In questo periodo ho un sacco di mancanze. Mi manca il mare, la Sicilia, le panelle e la pasta al sugo di mia nonna. Mi manca il caldo, l'estate, la stanchezza sudaticcia di quando ho lavorato in pasticceria. Mi mancano le fette biscottate con marmellata e burro mangiate con mia cugina parlando della tesi di… Continua a leggere Mancanze.

Daily Tales

Vecchi Diari.

Mi sono svegliata questa mattina con il tarlo di andarmi a rileggere i miei vecchi diari, a partire da quello delle scuole medie. Uno dei miei quadrotti dell'Ikea è pieno zeppo delle mie Smemo, di agende e agendine, e dei miei diari personali. Ne ho una marea. Di diari personali invece, dall'ultimo anno di elementari… Continua a leggere Vecchi Diari.

Daily Tales

Ritrovare tra le righe.

Non ricordavo che lei avesse gli occhi nocciola. Ma è vero, è così. Di un nocciola profondo quanto quello degli alberi. Come può qualcuno che per te è stato tanto importante, venire fagocitato dalla propria vita fino a sparire completamente dalla tua? Disgiungere persona da personaggio è difficile, ma ora –a ventiquattro anni- forse ci… Continua a leggere Ritrovare tra le righe.