RaccontAmi

Il Racconto del mercoledì: Posto per quattro, pt 1.

S.percorse la strada da Est. Da anni guidava una roulotte. Lei era sempre più miope, o astigmatica. Insomma, non ci vedeva niente e doveva stare attaccata al volante come i vecchi per azzeccare la strada. M.arrivò da Ovest. Portava un maggiolino. Lo aveva tutto dipinto di fiori. Andava un po’ a balzi, il povero maggiolino.… Continua a leggere Il Racconto del mercoledì: Posto per quattro, pt 1.

Daily Tales

Gennaio e l’amico ritrovato.

E' già il secondo anno che Gennaio mi riporta un vecchio amico. L'anno scorso è stata LA amica, quella che un tempo per me era una sorella. Le cose tra noi non sono tornate neanche lontanamente tornate come un tempo. Non avrebbero potuto. Ma almeno non l'ho persa. E ieri, sono stata contattata tramite gli… Continua a leggere Gennaio e l’amico ritrovato.

Daily Tales

Ritrovare tra le righe.

Non ricordavo che lei avesse gli occhi nocciola. Ma è vero, è così. Di un nocciola profondo quanto quello degli alberi. Come può qualcuno che per te è stato tanto importante, venire fagocitato dalla propria vita fino a sparire completamente dalla tua? Disgiungere persona da personaggio è difficile, ma ora –a ventiquattro anni- forse ci… Continua a leggere Ritrovare tra le righe.

RaccontAmi

Correre.

Corriamo. Perchè abbiamo parcheggiato così lontano? Ma soprattutto perchè non abbiamo un dannato ombrello? Te ne ho regalato uno proprio lo scorso Natale. Piove e anche tanto. Un acquazzone di gennaio, che poi perchè gennaio non ha il suo aggettivo come settembrino o marzolino? Faccio fatica a starti dietro e tu nemmeno ti accorgi che… Continua a leggere Correre.

Daily Tales

L’occhio del Daruman.

E' iniziato ufficialmente il 2014. Domenica sera -ancora nel 2013!- parlavo con la mia amica pugliese di come è stato l'anno appena passato, mentre le altre due amiche facevano le fogne al buffet dei dolci. Ne è venuto fuori che per noi due quest'anno è stato "dispersivo", senza niente che ti faccia ricordare il 2013… Continua a leggere L’occhio del Daruman.