altro

Le segnalazioni della settimana.

Buongiorno e buon inizio settimana!

Oggi mi metto al passo con due segnalazioni che avrei dovuto fare da tempo, ma che tra un tricche e ballacche e l’altro mi sono completamente sfuggite.

Oggi vi porto due segnalazioni di due uscite, alcune raccolte poetiche e un romanzo di narrativa generale.

  • Partiamo con la poesia!

Vi presento Debora Cappa (e il suo splendido nickname Occhi Blu Oltremare), poetessa con al suo attivo già otto sillogi poetiche.

collage

Forse la sua silloge più significativa è proprio la prima, Il Carnevale della vita, che ha ricevuto molti riconoscimenti.

Vi lascio di seguito una descrizione della stessa:

Questa raccolta di poesie di Debora Cappa, giovane autrice emergente, si caratterizza per una tematica legata all’amore e ai sentimenti, che trova una modalità espressiva particolare e convincente grazie all’essenzialità e alla coerenza della forma stilistica.

L’Autrice mostra una sua peculiare dimensione allegorica attraverso immagini nitide e immediate, che assumono l’aspetto di simboli universali, quasi per avvicinare al lettore le motivazioni e i significati di una scrittura poetica che si presenta senza troppe maschere, alla ricerca di una propria verità personale.

In una coerente dimensione simbolica, che testimonia la vitalità e la freschezza del tessuto poetico, l’Autrice sembra coinvolgere il lettore nel considerare l’amore dapprima come un discorso a due, e successivamente come testimonianza emblematica di una ricerca interiore che va oltre la semplice individualità. Inoltre dal piano dell’emozione e dei sentimenti il discorso si innalza verso temi di grande complessità e impegno, fino a giungere alla ricerca del senso dell’esistenza, a cui allude anche il titolo della raccolta.

La poesia diventa così un modo di conoscere se stessi e riflettere sull’esistenza, oltre “l’illusione della conoscenza” ordinaria della vita quotidiana.

Il ritmo serrato e la forza icastica delle immagini completa una ricerca poetica che costituisce un’opera prima di grande coinvolgimento per il lettore.

Ubaldo Giacomucci

poeta,scrittore e critico

 

 

Questi sono i suoi social principali:

Facebook 

 

  • Questa invece la proposta di narrativa, è il romanzo di Demetrio Verbaro dal titolo L’illusione della fenice:

SINOSSI:  L’ILLUSIONE DELLA FENICE

Il romanzo è diviso in tre storie che si svolgono in luoghi geografici diversi e in momenti storici differenti. Tre vicende che narrano di amore, sofferenza, vita, speranza, cadute e rinascite.

I protagonisti sono legati da qualche filo visibile e da molti invisibili, come i personaggi di uno spettacolo di marionette fatte muovere da un abile burattinaio.

Ma cosa possono avere in comune Sara, una contadina sedicenne rimasta suo malgrado incinta che vive nel periodo del dopoguerra a Mosorrofa, un piccolo paese della Calabria aggrappato all’Aspromonte, con Amy un’attrice che lavora nel mondo del porno nella Los Angeles degli anni 90, con Sadie una neolaureata con il massimo dei voti alla facoltà d’ingegneria del Politecnico di Zurigo nel 2034?  

 

Di seguito tutti i suoi link per darci una sbirciatina:

Link amazon libro cartaceo

Link amazon e-book

Pagina facebook

 

A presto!

Un pensiero riguardo “Le segnalazioni della settimana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...