Recensioni Libri

Recensioni Libri: Ci pensa il cielo, Liliana Onori.

20180919_191458-01

E niente, non contenta di aver finito in una manciata di giorni Come il sole di mezzanotte, ho iniziato subito anche la lettura di Ci pensa il cielo, il suo sequel. Non mi stupisco nemmeno di pensare, di nuovo, che anche questo libro di Liliana mi sia piaciuto tanto. Entriamo però nel dettaglio, che io non vedo l’ora.

  • Trama

Irlanda, primi del ‘900. Hope Donnelly è la figlia di Anna DeLarey e William Donnelly. La sua indole però è quanto di più diverso ci sia da una ragazza di buona famiglia. Per rispondere ai suoi ideali di uguaglianza infatti si unisce al gruppo di sufragette di Queenstown, quanto mai attivo nonostante le difficoltà con cui si scontrano quotidianamente. L’essere ai limiti della legalità la porta a scontrarsi con il capitano Jude Marshall, giovane sergente che ama tanto la sua divisa quanto i valori che rappresenta.

Lo scontro tra i due non potrà che risolversi in un incontro, dove gli ideali dell’uno e quelli dell’altro sembrano incompatibili, in quel particolare momento storico.

  • Recensione

Se già mi era piaciuto il primo, con questo romanzo sono proprio andata a nozze visto il tema femminista. L’utilizzo del periodo delle suffragette infatti non è stato solo un’espediente (di quelli vuoti come se ne vedono tanti), ma un vero e proprio motore, il perno su cui far muovere non solo le azioni ma anche la crescita interiore dei nostri personaggi. E ripensare al diritto di voto, ottenuto per noi donne a suon di lotte (senza pensare che non è ancora garantito ovunque…) è un aspetto che dona al libro un taglio molto attuale.

Un’altra cosa che ho adorato, io che amo la circolarità delle cose e delle narrazioni, è il veder tornare certi personaggi e certe situazioni del primo libro, come a voler rimettere tutti i pezzi del puzzle al loro posto.

Tutti gli aspetti che mi avevano convinta nel primo libro (il non cedere a facili scene hard senza motivo e il realismo, nonostante anche la differenza d’epoca), sono tornate in modo anche migliorato in Ci pensa il cielo, dove l’azione e la forza dei personaggi portano il lettore prepotentemente nel libro, senza fartene staccare.

Anche qui, ogni personaggio ha una sua dignità, una sua forza e una sua coerenza, acquisendo spessore nonostante i ruoli direi giustamente ben definiti. La trama è molto più intricata rispetto a quella del suo predecessore, e la narrazione senz’altro ne giova, perché si ottiene il famoso meccanismo “un capitolo tira l’altro”.

  • Cosa mi ha lasciato

Vorrei trasformare questa sezione in qualcosa di un po’ più personale, un po’ un incrocio con la mia vecchia rubrica Il libro che

E per farlo prenderò uno dei messaggi più belli di questo romanzo, oltre al lottare per i propri ideali e per ciò che è giusto: affidarsi al Cielo.

Tanto tanto tempo fa (dieci anni, OMG), alle superiori stavamo studiando i Malavoglia di Verga e tutta la questione della Divina Provvidenza (anche se naufraga nel suo libro, vebbè…).

Una mattina, una mia compagna, che tuttora è una delle mie migliori amiche, constata che sta diluviando, e che si trova sprovvista di ombrello. Non so come, conoscendola, ma il suo cervello produce questo pensiero: “Ci penserà la Divina Provvidenza!”

Giusto nel momento in cui arriva alla fermata sopraggiungo io, con il mio bell’ombrellino viola e lei esclama: “L’avevo detto io!”.

Ecco, in quell’occasione fui mandata io, dalla Divina Provvidenza, ma devo dire che spesso mi è stato mandato qualcuno o qualcosa. Basta crederci. E ricordarsi di ringraziare.

 

Link di Amazon per l’acquisto (e ne super vale la pena): QUI

 

Un pensiero riguardo “Recensioni Libri: Ci pensa il cielo, Liliana Onori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...