Perfette.

Io non voglio che voi siate perfette. Non è per questo che vi sto istruendo. Voglio che abbiate la forza di lottare, di trovare la vostra strada, come io ho trovato la mia.

 

 

E s non ne sarò in grado? Se finirò come tutte le altre? Chiesi.

 

Impossibile. Tu sei una guerriera. Fai parte della mia stessa tribù.

Annunci

6 risposte a "Perfette."

  1. ottimo questo stralcio in cui percepisco da una parte fame di crescere e dall’altra timore di sbagliare.
    e poi c’è da pensare chi sia l’adulto che parla e risponde: un padre alle proprie figlie? un istruttore di palestra o di nuoto? un guru di mistica orientale? io preferisco vederci un Maestro (di vita).
    in ogni caso per me è una figura maschile.
    ml

    1. La cosa incredibile della scrittura è che una volta sulla carta, quello che hai scritto non è più tuo e diventa del lettore, così che le parole assumono un diverso significato in base al ricevente. Per me autrice, infatti, la figura è femminile 🙂 Intanto ti ringrazio tantissimo del commento e della tua opinione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...