Esercizi di scrittura creativa_1.

Me la ricordo ancora, quando l’abbiamo assunta.

 

Era una ragazzina di diciannove anni appena, sempre vestita in felpa. Ne aveva una, mi ricordo bene, con Brontolo tutto arrabbiato sul davanti.

Adesso è la ventisettenne che abbraccia il mio ex marito ridendo in una foto.

L’ultima volta che l’ho vista indossava una gonna nera stretta e una camicetta di jeans. Era molto bella.

Mi capita quindi di guardarmi allo specchio a mia volta, alla ricerca della ventisettenne che sono stata, tempo fa.

Le rughe intorno agli occhi creano un reticolo fitto. Tendo la pelle. Non cambierebbe molto, anche a passare sotto le mani di un affetta carne.

Mi guardo le braccia, tocco con orrore la famosa ala di gallina, che si allontana dal braccio.

Un tempo credevo di avere il mondo ai miei piedi.

Invece, adesso, mi sento solo vecchia.

 

 

PS: se siete come me autori sempre in cerca di esercizi di scrittura creativa per scrivere anche a “comando” e senza ispirazione prendete pure la mia prima frase, il mio incipit.

Usatelo come punto di partenza e fateci il vostro racconto.

Condividete con me il risultato, se vi va!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...