Il mio tears free year è andato a farsi fottere!

Bruciare in soli due mesi uno dei tuoi buoni propositi deve essere un record.
Ti riprometti che non farai la fontana di Trevi anche quest’anno e invece ti ritrovi a finire la settimana con gli occhi stanchi, gonfi e rossi.
Perché, per l’ennesima volta, ti hanno dimostrato quanto tu sia solo una pedina, un semplicissimo manovale a cui non è dovuta nessuna spiegazione.
E non importano tutti gli intortamenti che ti possono propinare sulla crescita personale e blablabla.
La verità è che sei solo un numero.
E Chester dei Linkin Park mi urla nell’orecchio l’unico consiglio sensato: Don’t Stay.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...