L’occhio del Daruman.

E’ iniziato ufficialmente il 2014.
Domenica sera -ancora nel 2013!- parlavo con la mia amica pugliese di come è stato l’anno appena passato, mentre le altre due amiche facevano le fogne al buffet dei dolci.
Ne è venuto fuori che per noi due quest’anno è stato “dispersivo”, senza niente che ti faccia ricordare il 2013 come l’anno di…
Sono successe tante cose che ci hanno toccate profondamente, senza però riguardarci in modo diretto.
Abbiamo viaggiato, certo, e poi c’è il lavoro, ok.
Io ho visto e abbracciato il mio idolo compiendo così uno dei sogni della mia vita.
Ma, altro? Mmmmm, boh, ci dicevamo al tavolo.

Ed ecco quindi che salto a piè pari il rito dei buoni propositi anche perchè non ne ho fatto uno -e dico uno!- di quelli dell’anno scorso.
Piuttosto mi prefisso il mio obiettivo del 2014 (“è il nostro anno, quello del Cavallo”) da raggiungere a qualsiasi costo.

Il mio Daruman, al primo Gennaio 2014, ha un occhio solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...