La spesa del cowboy.

Sono giorni, davvero, che penso e mi macchiavellizzo per scrivere un post che abbia un pò di senso, che non sia solo una citazione. Un qualcosa di serio, insomma.
Ci penso, rianalizzo la mia giornata, mi metto per scrivere e… niente. Non mi convinco proprio.
Ieri sera mi dico “Umm, sì, scrivo su questo argomento” e lo avrei anche fatto, se solo non avessi avuto quella visione al supermercato.
In fila alle casse, con accanto mio padre, per pagare la nostra spesa “delle cose che mancano”. E davanti… Walker Texas Ranger.
Un signore con barba fitta rossiccia, maglioncino beige, foulard al collo, jeans, stivaloni e un glorioso cappello nero da cowboy.
Più della somiglianza con il famosissimo Chuck sono rimasta colpita dal fatto che uno così era a fare la spesa (beh mangeranno pure loro!)-e mi sono chiesta: ma che mangerà un cowboy?
Ed ecco quello che aveva nel suo carrello:
-latte
-cereali al cioccolato
-insalata nel sacchetto
-carotine tagliate nel sacchetto (ma perchè non ti pigli quelle vere e te le grattuggi?)
-affettati
-ovetti kinder

Con questa bella e affascinante lista della spesa rubata ad un ignaro cowboy finisco il mio post.

E poi mi ha convinto, se lui si può vestire come un ranger ed essere a suo agio, io posso scrivere una storia ambientata in California!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...